Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza nel sito e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
    Per saperne di più clicca qui oppure chiudi questo avviso.





Prenota e fai la tua controfferta sul macchinario (annuncio gestito)

Con la compilazione del seguente modulo, ogni utente attivo per categoria, può effettuare una sua controfferta e riservare il macchinario con le garanzie previste dalla formula acquisto sicuro e relativa riduzione della commissione.
Il bene prenotato, verrà riservato per otto giorni, durante i quali il compratore potrà verificare che il prodotto corrisponda alle condizioni dichiarate dal proprietario e pubblicate. Tale prenotazione garantisce trattative attendibili e concrete, domande incomplete ed offerte giudicate perditempo, non verranno necessariamente prese in considerazione.
DATI
DATI FATTURAZIONE
il compratore propone l’acquisto dei seguenti beni

RIF.5524 | Nastro elevatore per uva 3,5 mt

Nastro elevatore per uva 3,5 mt

Nr. 1 Nastro elevatore per uva con lunghezza tappeto 3.500 mm, larghezza 500mm, altezza da 1394 a 2250 mm.
Composto da:
- Telaio portante con struttura completamente lavabile senza la rimozione di alcuna parte totalmente in acciaio inox Aisi 304
- Raschiatore per la pulizia tappeto
- Vasca di raccolta mosto con scarico Garolla 50
- Tappeto in pvc alimentare
- Cavalletto munito di N°2 ruote fisse e N° 2 ruote girevoli con freno
- Regolabili in altezza tramite cilindro idraulico e pompa manuale
- Quadro elettrico completo di Start e Stop
- Tramoggia di carico Dimensioni: 1000x780 mm.
- Capacità da 4 a 22 Ton/h
- LARGHEZZA TAPPETO 500 mm -Tensione V 400 50Hz. Trifase.
Dimensioni d’ingombro 1300x3700xh1100mm. Kg 255

OPTIONAL:
Tramoggia di carico maggiorata 1500x1000 mm + 873,00 €
Variatore di Velocità meccanico + 492,00 €



NUOVO GESTITO
La proposta d’acquisto è formulata come segue.

1. L'efficacia della presente proposta è condizionata all'esito positivo dell'accertamento effettuato dal Proponente, anche mediante l'ausilio di operatori convenzionati con Enonetexpo, circa la corrispondenza tra quanto dichiarato sulla piattaforma on-line e lo stato effettivo in cui si trovano i beni.
Il risultato dell'accertamento deve, in ogni caso, essere comunicato a La Futura S.a.s. entro e non oltre 8 giorni dalla sottoscrizione della presente proposta.
In caso di esito negativo dell'accertamento, la presente proposta non produrrà effetti e il Proponente avrà diritto al rimborso di tutte le spese sostenute per effettuare l'accertamento.
In caso di mancata comunicazione dell'esito nel termine di cui sopra, la proposta sarà pienamente efficace.

2. Il Proponente ha diritto di ricevere una dichiarazione scritta da parte del proprietario in cui venga attestato che i beni sopra descritti sono immuni da vizi che li rendano inidonei all'uso pattuito e non gravati da garanzie o da altri vincoli.

3. Qualora siano soddisfatte le condizioni di cui ai punti sub. 1 e 2 e la proposta venga accettata dal terzo venditore, il Proponente è tenuto a versare a La Futura S.a.s. una provvigione pari all’8% (o come da registrazione) del prezzo offerto, oltre I.V.A. La suddetta provvigione dovrà essere pagata 'a vista fattura' emessa da La Futura S.a.s., tramite rimessa diretta.

4. La suddetta provvigione dovrà comunque essere corrisposta:
a. nell'ipotesi in cui il contratto di compravendita, avente ad oggetto i medesimi beni di cui alla presente offerta, sia concluso con lo stesso soggetto segnalato da La Futura S.a.s dopo che la proposta abbia perso efficacia;
b. qualora l'affare non si concluda per un motivo imputabile all'acquirente.

5. Il Proponente esonera La Futura S.a.s. da ogni responsabilità per:
a. ritardi nella consegna dei beni acquistati;
b. garanzie rilasciate dal proprietario;
c. evizione ai sensi degli artt. 1483 e 1484 c.c.;
d. vizi e difetti del bene compravenduto.

6. La presente proposta d'acquisto è regolata dalle norme oggi vigenti previste dall'Ordinamento Civile.

7. Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in conseguenza dell'esecuzione e interpretazione del presente accordo sarà devoluta, in via esclusiva, alla competenza inderogabile del Tribunale di Treviso ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 28 c.p.c.